Albergo San Giovanni Valdarno - Albergo Arezzo


 

hotel masacciohotel masaccio

 
hotel masaccio
 

Non ci sono offerte in questo momento

Il Masaccio

hotel masaccioTommaso di Ser Giovanni Cassai, detto Masaccio, nasce a San Giovanni Valdarno il 21 dicembre 1401, e qui passa la sua gioventù, poi nel 1422 si traferisce a firenze dove si iscrive come pittore all’arte dei medici e degli speziali, poco si conosce della sua formazione, sicuramente influenzato un po’ da Panicale e Masolino, con il quale poi avrà una assidua e fruttifera collaborazione che cominciò con il dipinto “Sant’Anna Metterza” realizzato per la chiesa di Sant’Ambrogio a Firenze ed oggi conservato negli UFFIZI.
L’affiatamento tra i due pittori è grande, tanto è che vengono chiama ti per affrescare la Cappella Brancacci al Carmine a Firenze. Gli affreschi hanno come soggetto Le Storie della Vita di San Pietro e Storie della Genesi, si parte con i lavori nel 1424, i due pittori si dividono le scene di modo che i due modi di dipingere non entrino in contrasto tra di loro, poi Masolino abbandona i lavori nel 1425, mentre Masaccio lascia l’opera nel 1426. ( gli affreschi verranno poi conclusi più tardi da Filippino Lippi).
Masaccio, accanto a Brunelleschi e Donatello, fonda l’umanesimo in pittura; è stato uno tra i primi a rendersi conto del significato della prospettiva brunelleschiana e della profonda umanità donatelliana.
Masaccio nelle sue opere esprime un arte spoglia di ornamenti ma ricca di contenuti.
Uno degli affreschi più conosciuti è “La Trinità”, che si trova nella Chiesa di S. Maria Novella a Firenze, in cui possiamo notare l’impianto prospettico del Brunelleschi e le figure del Masaccio.
Il suo breve percorso artistico, è sicuramente un punto chiave nella pittura rinascimentale fiorentina, perché ricca di anticipazioni; la linea masaccesca fu, infatti, ripresa più tardi da Michelangelo.
Masaccio morì prematuramente a Roma alla fine del 1428 a soli 27 anni, la leggenda parla di un omicidio da parte di un suo rivale.hotel masaccio

 
Contatti HOTEL MASACCIO
hotel masaccio   Lungarno Don Minzoni, n.38 San Giovanni Valdarno (AR) P.I.01783190513
hotel masaccio   • Tel1 (+39) 055.9123402
hotel masaccio   • Fax (+39) 055.9121423   hotel masaccio  info@hotelmasaccio.com

Privacy - SiteMap
hotel masaccio    © 2009 Hotel Masaccio Powered by
hotel masaccio   Piramedia.it • Web Design